I viaggi, che possano essere di lavoro o di piacere, brevi o lunghi, nascondono sempre molteplici sorprese. Che possa piacere o meno, viaggiare ci permette di conoscere luoghi e culture che non si possono immaginare se non che vivendoli.

Sono proprio loro, spesso e volentieri, a farci scoprire dettagli su di noi che talvolta possono passare inosservati o che addirittura non riusciamo neanche lontanamente ad immaginare.

Si parte generalmente con delle aspettative o con immagini che disegnamo nella nostra mente, ma è solo all’arrivo che realmente possiamo scorgere ciò che ci attende.

“Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.”

Italo Calvino